Chi vince vince

Partecipi alle elezioni. Magari le vinci. Sia alla Camera sia al Senato. Ossia hai una maggioranza in tutti e due i rami del Parlamento che ti rende autosufficiente. Non hai bisogno di stampelle. Fai un tuo governo. Senza metterci dentro quelli che hanno perso. Perchè hai un’idea del futuro del Paese che è diversa dall’idea di quelli che hai sconfitto. Per questo i cittadini ti hanno votato. Se devi riscrivere la legge 40 (e su questo hai preso voti) perchè così com’è fa schifo ed è un’infamia la cambi secondo la tua sensibilità, e non chiedi ad un integralista cattolico di scriverla insieme, perchè non verrà mai come i tuoi elettori la volevano. Per esempio. Se sei sempre stato a favore del doppio turno e provi a scrivere la legge elettorale con chi è favorevole al proporzionale secco perchè così con il suo 7% avrà sempre modo di tenere in scacco un governo, magari poi ti tieni il porcellum anche nel 2018. O fai una legge che è uno schifo. Per esempio. And so on.

Loading Facebook Comments ...

Rispondi