Demagogia ribollita

Posso dirlo? Matteo Renzi mi ha davvero rotto le palle. Se sta dove sta, e dice quello che dice, deve ringraziare anche tutte quelle persone che hanno lavorato una vita e sono iscritti, da pensionati, al sindacato. Che hanno lottato anche per chi, oggi, denigra le organizzazioni sindacali. Ci vuole più rispetto. Per chi ha lavorato. E per chi lavora. Anche nel Comune di Firenze.

Loading Facebook Comments ...

Un pensiero su “Demagogia ribollita

  1. cosetta

    quello che non mi piace nelle parole di Matteo Renzi, al di là delle tue giustissime considerazioni, sono le conseguenze che si potrebbero scatenare: conflitti intergenerazionali!!! bisogna andare cauti a fare certe dichiarazioni, riflettere e soprattutto non essere così generici e superficiali…dobbiamo cercare di creare sempre più incontri intergenerazionali e scopriremmo delle realtà disagiate ma anche di sostegno che uniscono le generazioni molto più di quello che ci fanno credere!

    Rispondi

Rispondi