Di Olimpiadi, Sblocca Italia, opere inutili e alluvioni

Nuova immagine

Alla coppia Malagò-Montezemolo non affiderei nemmeno l’amministrazione di un condominio, che poi ce ne vuole a far peggio di un amministratore, eh. Figuriamoci l’organizzazione delle Olimpiadi a Roma nel 2024. Che, per quanto mi riguarda, sarebbe meglio non si facessero proprio, a Roma. In Italia. Almeno finché non sarà affrontato seriamente il problema del dissesto idrogeologico del Paese, viste le disgrazie annunciate che puntualmente si presentano ad ogni pioggia abbondante, da Genova a Benevento alla Sicilia al Veneto e dappertutto. Miliardi per le Olimpiadi (o per il Ponte sullo Stretto, o per l’Autostrada Roma-Latina) da spendere in maniera molto più proficua per il futuro del Paese.

Ad avercela, la visione del futuro del Paese.

Loading Facebook Comments ...

Rispondi