Disparità di genere

E tanti ma tanti complimenti agli uomini del Partito Democratico, che danno un contributo decisivo all’affossamento dell’emendamento sulla parità di genere. E complimenti anche a quelle deputate renziane che hanno votato contro le donne per evitare di mettere in difficoltà il loro capo. Avanti così.

E visto che il PD ha la maggioranza alla Camera, il voto poteva andare in maniera diversa, o no?

Ah, già, la libertà di coscienza.

Loading Facebook Comments ...

Rispondi