Famiglia e calcio, ossessioni d’Italia

Sono gli argomenti trattati in due degli ultimi libri che ho letto, e che mi permetto di consigliare ai miei affezionatissimi lettori.

Di famiglia, anzi di famiglie ci narra Francesca Fornario ne La Banda della Culla.

image

 

Famiglie etero, famiglie omo, famiglie precarie, famiglie felici (al netto degli eventi della vita). Accomunate dal tema della nascita di un figlio, e dalle difficoltà spesso insormontabili che hanno le persone, nel nostro Paese, a metter su famiglia. A causa di leggi sbagliate, di welfare assente, di pastoie burocratiche, di mancanza di una visione del futuro. Tra eventi tragici e situazioni comiche, ciò che mi ha colpito è che i protagonisti del libro danno sostanza ai loro sogni all’estero, chi in Svezia, chi in Inghilterra, chi dall’altra parte del mondo. Altro che family day.

E poi il calcio.

atletico-minaccia-football-club

Quello dei campi di periferia, delle serie minori. In questo caso romanzate da Marco Massullo in Atletico Minaccia Football Club, squadra improbabile fatta di un mister improbabile e di giocatori improbabili, tutti personaggi  veri come il sangue, la fatica, il sudore, la passione che traboccano su campi altrettanto improbabili. E poi c’è Nino, e non poteva che essere lui a tirare il calcio di rigore decisivo, e per sapere come va a finire dovete leggervelo il libro, e se siete appassionati di calcio non ve ne pentirete.

Loading Facebook Comments ...

Rispondi