Giù le mani

Ve lo ricordate chi disse che il  problema del lavoro precario non è una priorità del paese?
Ecco i risultati. Per inciso, quando passo davanti al ministero del welfare e vedo la targa "Palazzo Marco Biagi" mi sento ribollire il sangue. Si sono appropriati indebitamente del pensiero e dell’azione di un uomo che, sono sicuro, davanti allo scempio che abbiamo sotto gli occhi avrebbe avuto qualcosa da ridire.

Loading Facebook Comments ...

Rispondi