I quaderni sepolti

Sempre a proposito di rom.
Di bambini rom.
Non dimentichiamo che i bambini non hanno colpe.
Vanno protetti e aiutati, con le loro famiglie.
Soprattutto quando, come nei casi citati dall'articolo, si fanno i salti mortali per mandarli a scuola, nonostante le ruspe e i quaderni sepolti da cumuli di disumanità.

Loading Facebook Comments ...

Rispondi