Il chiodo fisso

Menichini boccia Vasto e suggerisce al PD di “andare in tackle contro le manovre di riorganizzazione dell’area moderata, che domineranno la fase che si apre e che, in caso di successo, confinerebbero le ambizioni democratiche a una limitata competizione a sinistra”.

Continuo a ritenere l’accordo PD-Terzo Polo un errore politico grave. Che gli elettori del PD, soprattutto quelli che negli ultimi anni ci hanno voltato le spalle ma che continuano a guardare al Partito Democratico con interesse e speranza, puniranno. Se poi il PD stesso, nella testa dei suoi illuminatissimi dirigenti, debba diventare ufficialmente un partito di centro, ce lo dicano. Grazie.

p.s. I sondaggi testimoniano l’esatto contrario di quanto scrive Menichini. Così, per dire.

Loading Facebook Comments ...

Rispondi