Ius soli, subito.

Oggi, ci dicono le Acli, vivono in Italia 520mila minorenni nati qui da genitori stranieri. Sono il 60 per cento dei minori stranieri residenti: sono i nativi italiani, il 7 per cento della popolazione scolastica. Questa è l’Italia in cui viviamo, non più quella di “Nuovomondo”. Proviamo ad osservarla, esercitando ragione e sentimento. Proviamo a fare delle leggi che non siano dettate solo dalla paura. Proviamo a guardare in faccia Yeabsera, figlio del mare di Lampedusa, e a dirgli benvenuto al mondo, dono di Dio.

Concita de Gregorio. Il resto qui.

Loading Facebook Comments ...

Rispondi