La polvere sotto il tappeto

E voilà, il problema non c’è più. Gli immigrati cattivoni di Rosarno sono stati deportati altrove in attesa di essere espulsi. E in attesa di una nuova rivolta, che prima o poi ci sarà perchè gli uomini che hanno dignità prima o poi si ribellano ai loro oppressori.

Loading Facebook Comments ...

Rispondi