Licenziare è di sinistra?

licenziato

Dipende. Se licenzi il classico fannullone, l’assenteista, il furbetto, potrebbe anche esserlo. Oppure licenziare il manager, o il gruppo dirigente che porta al fallimento un’azienda.

Potrebbe essere mooooolto di sinistra mandare a casa una classe politica che ha inanellato insuccessi da un bel po’, piuttosto che servirsene, alimentare il trasformismo per diventare capo supremo assoluto.

Ma licenziare chi fa il proprio mestiere per risparmiare, per esternalizzare, lo trovo davvero poco di sinistra. E’ che il paese si sta marchionizzando, sotto i nostri occhi.

Insomma Sindaco Marino, potevi davvero tacere, stavolta. Fai quello che ritieni giusto, ma non appellarti alla sinistra.

Loading Facebook Comments ...

Rispondi