Nomine negli enti pubblici

La Regione Lazio ha provveduto ad una nuova serie di nomine in enti pubblici. In provincia di Latina è stato rinnovato il CdA dell’ATER. I partiti sono tutti rappresentati, in ossequio alla peggiore tradizione spartitoria:

Enrico De Persiis (PDL), Giuseppe Coluzzi (PDL), Paolo Frison (Città Nuove), Bruno Picano (UDC), Francesco Aversa (PD), Franco Domenichelli (Rifondazione). Il presidente, Gianfranco Sciscione, era già stato individuato nelle settimane passate.

Sarei curioso di conoscere quali competenze specifiche e quali curri-cula abbiano i nominati per sedere nel CdA dell’Azienda Territoriale per l’edilizia Residenziale pubblica.

Parlo per il mio partito, gli altri facciano come credano. Sono dell’idea che, in mancanza di scelte traspartenti e condivise fondate sul merito e non sulla fedeltà politica, il PD debba esimersi dall’indicare propri esponenti nei CdA degli enti pubblici e far dimettere i propri rappresentanti nei CdA in carica. Il problema della governance degli enti pubblici va affrontato in maniera definitiva e dovrà essere una delle questioni prioritarie nell’agenda del centrosinistra se, davvero, si vuole porre rimedio alla crescente disaffezione degli elettori nei confronti dei partiti politici.

Loading Facebook Comments ...

Rispondi