Parlamm’ e nun ce capimm’

Lo diceva (tra gia altri), anche Francesco Paolantoni, in una gag abbastanza sguaiata. Ecco, mi è venuta in mente questa massima, leggendo la cronaca della vicenda F-35. Nella votazione delle mozioni di ieri tutto si è giocato su un aggettivo: “ulteriore”. Ulteriore acquisizione. Per alcuni (PDL) significa che il Parlamento potrà mettere parola solo su altri acquisti, e non su quelli già fatti. Per altri (PD) invece significa che per ora ci teniamo i tre acquistati, per gli altri si vedrà. La cosa è ambigua, non c’è che dire. La soluzione c’era: votare la risoluzione SEL-M5S. E l’unico a votare a favore, nel PD, è stato Enrico Gasbarra. Bravo.

Loading Facebook Comments ...

Rispondi