PD siciliano nel caos, sempre di più

Quando si decideranno, i vertici del PD, a cacciare dal partito il senatore Crisafulli, ancora una volta protagonista in negativo della vita del PD Siciliano? Sia chiaro, Mirello non va cacciato per uno spintone o un insulto. Semplicemente, in Sicilia come nel reso d’Italia non è possibile avere contatti con la mafia, per chi fa politica nel mio partito. Così come non ci si allea con chi fa del voto di scambio la sua arma politica vincente, nel mio partito. Vedere alla voce Lombardo.

Loading Facebook Comments ...

Rispondi