PiGi, chiama Zapatero

Bersani (e non solo, nel PD, n.d.r.): “Pronti a un governo di emergenza”.

Casini: “Al voto”.

A volte PiGi mi sembra l’ultimo dei mohicani. Va bene, la situazione economica del Paese è quella che è. La credibilità pure. È bene che B. vada via al più presto. Ma è necessario dare la parola agli elettori. Punto. Fanno così in Spagna, per dire. E non è che la situazione sia rose e fiori, da quelle parti.

Loading Facebook Comments ...

Rispondi