Procreazione forzata

Sacconi si candida ad essere il ministro più culturalmente arretrato all'interno di un partito che, a detta di uno dei suoi fondatori, è il più culturalmente arretrato d'Europa.
Stronzate a parte, la cosa che mi lascia più perplesso è il concetto "orientati a procreare".
Se una coppia, quand'anche sposata, non vuole avere figli oppure non può averne e versa in condizioni di indigenza, allora non merita alcun aiuto?
Ma che razza di socialisti erano 'sti ominicchi che si sono accasati nel PdL?
Nel pomeriggio ho avuto la risposta: sono peracottari.

ministro_sacconi

Loading Facebook Comments ...

Rispondi