Tre domande facili facili…che nessuno fa

Queste sono le domande che qualsiasi giornalista serio farebbe in un paese "normale" e alle quali nessun uomo politico serio si sottrarrebbe, però siamo in Italia e allora la musica cambia..

Onorevole Letta, nei giorni scorsi ha dichiarato che le imprese degli sciacalli che ridevano nei loro letti alla notizia del terremoto de L'Aquila non hanno avuto e non avranno un euro per la riscostruzione.
Le intercettazioni telefoniche pubblicate sui giornali dimostrano inequivocabilmente il contrario.

Onorevole Letta, lei ha mentito consapevolmente al Paese?

Qualora la sua risposta fosse il frutto di un misunderstanding con i suoi collaboratori, verrebbe da pensare che le persone che lei ha al suo fianco siano siano scelte con criteri a dir poco opinabili.

Onerevole Letta, lei è in grado di controllare l'operato dei suoi collaboratori?

Alla luce di quanto da lei dichiarato, non crede sia opportuno rassegnare le sue dimissioni?

Loading Facebook Comments ...

Rispondi