Decidere e fottersene

La Bindi dice di condividere l'impostazione secondo cui in caso di alleanze larghe il leader andrà scelto d'intesa con gli alleati: "Non lo diciamo perchè siamo un partito che si affida agli alleati ma perchè l'italia ha davvero bisogno di voltare pagina e ci dispiace che qualcuno non lo abbia ancora capito, magari perchè preoccupato dall'esigenza di salvare una fetta dell'elettorato". Un evidente riferimento al no di Casini all'alleanza del Pd.

In soldoni: no alle primarie, nonostante l'OdG approvato in Assemblea Nazionale.
Propongo di abolire gli organismi dirigenti del PD.
Assemblea Nazionale e Direzione Nazionale.
Tanto non servono a nulla.
 

Loading Facebook Comments ...

Rispondi