Riflessioni

Qualche giorno di pausa, ed eccomi qui di nuovo.
Giorni difficili, tra diritti negati (qui e qui), leggi assurde che fregano sempre i più deboli, minacce di ricorso alle piazze per coprire le incapacità di una sottospecie di classe dirigente al potere ed altre amenità.
Delusioni personali, quando ti rendi conto che le battaglie che provi a fare sul luogo di lavoro destano l'interesse pressochè nullo di chi vorresti, senza alcun secondo fine, tutelare. Perchè si è perso il senso del benessere comune, non si può essere sfiorati da ciò che non ci coinvolge in prima persona.
E allora provi a riflettere, così, su due piedi e pensi che questo è il lascito di 15 anni di berlusconismo imperante ma anche della incapacità della tua parte politica. Siamo tutti più egoisti, ecco tutto.
Fortunatamente ci sono sprazzi di sole (qui e qui), aspettando che un giorno la luce torni a splendere.

Loading Facebook Comments ...

2 pensieri su “Riflessioni

Rispondi