Vado oltre

In tanti stanno rispondendo all'iniziativa di Pippo.
Vedersi per iniziare una grande campagna politica che serva a riprendersi il PD per poi riconsegnarlo agli elettori. Più in forma di quanto non sia adesso. Lavorare tre mesi per elaborare proposte (senza paternità, semplicemente da riconsegnare al segretario) su tre grandi temi sui quali il PD non ha saputo esprimersi in questi anni.
Il Nord e la Lega, il Partito dei giovani e il Sud in positivo.
Ce ne sarebbero tanti altri, ma per ora penso possano bastare.
In questi giorni non sono mancati i commenti all'iniziativa. Positivi e negativi. Entusiastici o scettici.
Credo che una cosa vada detta: qui non si cerca visibilità, poltrone, apparizioni televisive.
Qui non si dà la caccia alla testa del segretario. Lo hanno già fatto, in passato, disconoscendo i risultati del congresso. Meriterebbero la stessa sorte, ma faccio mie le parole di Veltroni quando si è dimesso, anche se prima di lui le aveva pronunciate qualcun'altro.
Fondamentalmente siamo accumunati da un intento: far recuperare voti al PD attraverso proposte che si vorrebbe fossero fatte proprie da tutto il partito.
Cio che mi anima, personalmente, è lo spirito con il quale ho aderito alla mozione Marino: avere l'orgoglio di  militare in un partito che si è chiarito le idee al proprio interno e che in virtù di ciò riesce a comunicarle al paese. Agli elettori già convinti, a quelli che si turano il naso, a quelli (tantissimi) persi per strada.
Lo spirito della mozione diventi pozione (mi si perdoni la citazione) nel motore del PD. Solo questo. Facile? Certamente no, però è solo attraverso la forza delle idee che i "giovani" e i meno giovani che stanno aderendo all'iniziativa possono proporsi come classe dirigente nel 2013.
Perchè il PD attuale non parla al Nord che sceglie Lega. Non parla ai giovani che guardano ai movimenti piuttosto che a noi. Non parla al Sud, una parte del Paese in esilio e nella quale, semplicemente, abbiamo rinunciato a fare politica, dopo le illusioni di possibili primavere (ormai nel secolo scorso).
Allora provo a fornire il mio piccolo contributo, affinchè il PD ci somigli di più.

Loading Facebook Comments ...

Rispondi