Communication

Filippo Ceccarelli, oggi su Repubblica:

I sondaggi sballati, le campagne di affissioni a capocchia, gli spin doctor della malora: vengono i brividi a pensare quanti milioni partiti, questi partiti, hanno sborsato per “migliorare”, come si illudevano, la comunicazione. Per ritrovarsi oggi al grado zero della credibilità, all’apice del discredito e l’impressione è che la giostra sia appena all’inizio.

E se volete approfondire l’argomento, leggete Spotpolitik, di Giovanna Cosenza.

 

Loading Facebook Comments ...

Rispondi