#OccupyPD #novitalizi – Atto secondo

Nei giorni scorsi abbiamo dato il nostro contributo all’iniziativa lanciata da Pippo per dare sostanza agli hashtag #OccupyPD e #novitalizi. E abbiamo quindi scritto al nostro consigliere regionale Claudio Moscardelli.

Oggi Claudio ci ha risposto così.  Grazie Claudio.

Abbiamo proposto: 1) l’abolizione dei monogruppi, ossia la formazione di gruppi consiliari con un solo consigliere regionale, proposta approvata dalla giunta per il regolamento e da votare in Aula; 2) la diminuzione delle commissioni consil…iari; 3) l’abolizione del vitalizio e il passaggio ad un trattamento esclusivamente contributivo. Quest’ultimo punto è oggi oggetto di impegno da parte della conferenza dei Presidenti delle Regioni e presto si tradurrà in provvedimenti conseguenti. A livello di legge elettorale, dopo la diminuzione dei consiglieri da 70 a 50, abbiamo proposto, tra l’altro, l’abolizione del listino e la doppia preferenza di genere. Ritengo necessario anche diminuire l’ampiezza della circoscrizione elettorale Roma-Roma provincia. Si tratta di una circoscrizione di 4,3 milioni di abitanti su una regione di 5,8 milioni di abitanti che esprime oltre il 70% dei seggi: è evidente lo squilibrio che produce a livello di rappresentanza e di scelte ed inoltre impegna i candidati sul piano economico in modo eccessivo. Ridurre l’ampiezza delle circoscrizioni elettorali a non più di 500 mila abitanti sarebbe una soluzione valida. detto questo ritengo che l’attenzione debba essere centrata di più sul governo regionale e sui governi in genere, altrimenti l’unico punto di crisi diventano le assemblee elettive e non i governi che amministrano male e che soprattutto spendono di più. Due esempi: durante la Giunta Storace i dirigenti della regione sono passati da 200 a 600, quando la Lombardia ne ha 180. Durante la legislatura scorsa, abbiamo riportato i dirigenti a poco più di 200. Le società regionali durante la scorsa legislatura sono diminuite mentre la Polverini ne ha attivate di nuove, ha nominato tutti assessori esterni, tranne due, con aggravio dei costi e ha speso per esempio 15 milioni di spesa corrente per la pubblicità all’aeroporto di Fiumicino con un solo provvedimento a luglio scorso. Poi sono 18 mesi che la Regione non fa un solo investimento in conto capitale per opere pubbliche nei comuni della regione.

Saluti, Claudio Moscardelli

Ottimo inizio, ci sembra. Però siccome l’osso non va mollato con facilità, abbiamo subito chiesto a Moscardelli, consigliere regionale e consigliere comunale a Latina, se non ritenga necessario anche porre fine all’usanza di mantenere doppi incarichi. Stay tuned!

#OccupyPD – #novitalizi

Loading Facebook Comments ...

2 pensieri su “#OccupyPD #novitalizi – Atto secondo

  1. mimma nuzzo

    D’accordissimo! Avevamo parlato anche su Telefree del problema delle commissioni regionali. No al doppio incarico: partiamo subito!

    Rispondi

Rispondi