Letta, il giovane esploratore

Incarico a Letta (non lo zio, lui). Così si passa da no al governissimo (giusto un paio di Direzioni Nazionali fa) ad un governo super politico PD-PDL. E adesso venitemi a dire che non c’era già qualcuno, nel PD, che aveva in mente tutto questo. E per questo ha lavorato. Nell’ombra. Senza le palle per dire no a Prodi, apertis verbis, quella mattina in cui tutto è crollato miseramente. Ingannando iscritti ed elettori.

Loading Facebook Comments ...

Rispondi