Aledanno, Renatona e l’abusivismo edilizio

Interessante l’intervista a Massimo Miglio, fino a poco tempo fa a capo dell’ufficio antiabusivismo del Comune di Roma.

Indovinate chi l’ha cacciato? La premiata coppia di peracottari, Aledanno e Renatona.

Il suo allontanamento è stato oggetto di polemiche.
“Mi hanno cacciato da un giorno all’altro. Prima dal Comune, con un fax. Avrei preferito un contatto diretto, qualche motivazione più chiara. Ma è una decisione che non posso e non voglio sindacare”.
E dalla Regione?
“Lì nemmeno un fax. Mi hanno semplicemente disattivato il badge per entrare in ufficio”.

Loading Facebook Comments ...

Rispondi